Il ragazzino nato senza arti impara a “camminare” in una gioiosa celebrazione

Guardare per la prima volta il loro bambino di 4 anni ha commosso Katie Whiddon e il suo ragazzo fino alle lacrime, era davvero troppo per loro…

Quattro anni e appena iniziato a camminare, sembra un po’ tardi vero?

Tuttavia, considerate le circostanze che hanno reso questo momento ancora più significativo e speciale per i genitori, il loro piccolo ragazzo non ha braccia né gambe!

Katie aveva solo 18 settimane di gravidanza quando ha ricevuto la devastante notizia che durante l’ecografia avevano visto qualcosa di molto sbagliato.

Il loro piccolo non ancora nato non stava sviluppando correttamente gli arti, si chiama amelia-focomelia.

Dopo la diagnosi, sua mamma temeva che suo figlio non sarebbe mai stato in grado di fare nemmeno cose semplici e che la vita gli sarebbe passata accanto e avrebbe davvero lottato…

“Quando ho scoperto per la prima volta che non avrebbe avuto braccia né gambe, pensavo che sarebbe stato solo un vegetale… Non sapevo cosa aspettarmi”, ha detto a People.

“Avevo appena compiuto 19 anni e non sapevo se sarei stata abbastanza brava per lui.”

Nonostante questi timori iniziali, suo figlio, Camden, avrebbe davvero dimostrato loro come sarebbe andata! È coraggioso, forte e un’ispirazione per loro e per chiunque lo veda.

“Quando aveva circa 2 mesi, l’avevo disteso sul letto… L’ho visto dallo sguardo d’angolo e stava colpendo i giocattoli con le braccia.

Ho cominciato a piangere, ero così felice e questo ha confermato che sarebbe stato in grado di fare cose.”

Il piccolo ragazzo è visto di fronte al ragazzo di Katie, chiamato Cole Green, lui apre le mani e invita il piccolo a venire da lui, sua sorella lo incita lungo tutto il percorso!

“Sto venendo da te! … Sto camminando!”

Scivola abilmente sul pavimento con perfetto equilibrio verso suo padre e sua giovane sorella di tre anni, Ryleigh, il fratellino si unisce all’eccitazione per il suo fratellone!

L’incredibile esperienza che ha avuto mentre scivolava sul pavimento ha davvero mostrato a tutti che crescendo la sua attitudine di conquistare qualsiasi cosa lo porterà lontano nella vita, bravo Camden!

Cole e Camden sono davvero entusiasti durante tutto il processo, una prima esperienza fantastica mentre cammina per la prima volta!

Cole dice che sta “Camminando come Nick”, si riferisce a Nick Vujicic, un oratore motivazionale e autore nato con una sindrome simile.

“Abbiamo cominciato a piangere, eravamo così orgogliosi… Non sapevo quando sarebbe arrivato quel giorno.

Non pensavo che fosse pronto per questo ancora e sono rimasta così sorpresa e felice. È stato così emozionante e Ryleigh saltava lì, eccitata.”

Dal momento che il video è stato pubblicato su Facebook, è stato condiviso e visualizzato migliaia di volte, Katie sa che suo figlio è forte e incredibilmente determinato a fare qualsiasi cosa si metta in testa.

“Chiamatela intuizione materna, ma sento che sarà uno di quegli oratori motivazionali e ora, dandogli l’esposizione,

gli darà una piattaforma in modo che quando sarà pronto a parlare da solo avrà persone che vogliono davvero ascoltarlo e si prenderanno cura di ciò che ha da dire.”

Bravo ancora Camden, pensiamo che tu sia assolutamente fantastico, continua così e non cambiarti mai per nessuno, sii chi sei e sarai straordinario!

Valuta l'articolo
Aggiungi un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Il ragazzino nato senza arti impara a “camminare” in una gioiosa celebrazione
“Il vero amore non conosce confini né stereotipi”: com’è fatta la prole di questa coppia insolita