Il piede di una donna è stato gonfio per anni, poi finalmente decide di fare visita al medico per scoprire il motivo

Molto spesso procrastiniamo e rimandiamo cose importanti, come controlli regolari dal medico, e ci rendiamo conto delle conseguenze delle nostre azioni solo quando è troppo tardi.

Una giovane donna di nome Cheryl Murray ha notato un piccolo rigonfiamento sul piede.

Tuttavia, non pensava fosse nulla di serio, anche se è cresciuto fino alle dimensioni di una pallina da golf nel corso di dieci anni.

Fino a quel momento, ha nascosto il rigonfiamento alla sua famiglia, ma alla fine lo ha mostrato al suo ragazzo che l’ha esortata a visitare un medico.

Era titubante, ma lui le ha detto che doveva farlo.

Una volta in ospedale, i medici hanno eseguito una serie di test e i risultati erano preoccupanti.

Il rigonfiamento si è rivelato essere un cancro che colpisce i tessuti connettivi. Le lastre, una biopsia e una risonanza magnetica hanno indicato tutte che Cheryl aveva un sarcoma.

Poiché Cheryl ha aspettato troppo a lungo prima di chiedere aiuto, era troppo tardi per fare qualcosa e la sua gamba doveva essere amputata fino al ginocchio nel tentativo di prevenire la diffusione del cancro.

“Non ho mai creduto che potesse essere qualcosa di grave,” ha dichiarato.

“Ero isterica, ero così scioccata che non riuscivo a parlare. Sembra che mi siano state date due schiaffate in faccia lo stesso giorno.”

Ora sta condividendo la sua storia nel tentativo di sensibilizzare sull’importanza di visitare un medico quando qualcosa non sembra giusta, anche se crediamo che non sia nocivo.

Valuta l'articolo
Aggiungi un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Il piede di una donna è stato gonfio per anni, poi finalmente decide di fare visita al medico per scoprire il motivo
Una mamma incinta diagnosticata con una condizione preoccupante partorisce un bambino “arrabbiato”