I fratelli si uniscono e si sostengono dopo aver perso i loro genitori in un incidente automobilistico fatale

Un’immagine dei fratelli maggiori della famiglia Clemens riuniti dopo un incidente fatale ha catturato l’attenzione del mondo ed è diventata immediatamente virale.

La famiglia Clemens, una famiglia composta da sette persone situata a Sterling City,

Texas, ha subito una perdita tragica dopo che un incidente automobilistico fatale ha lasciato la famiglia con entrambi i genitori e una figlia di due mesi morti.

I quattro figli rimanenti sono rimasti gravemente feriti ma sono sopravvissuti all’incidente avvenuto il 7 aprile 2018.

I bambini rimanenti, Angela e Zachery, Wyatt e Nicholas, sono stati portati in un ospedale di Fort Worth per il recupero.

Le ferite inflitte ai bambini di 8, 5, 4 e 2 anni includono traumi cranici gravi che hanno portato al coma, gambe rotte, una schiena rotta, ferite interne e diversi ictus con paralisi parziale iniziale.

Una zia si è presa cura del piccolo Nicholas, di 2 anni, dopo essere stato curato e dimesso solo un paio di giorni dopo.

Il bambino che ha subito un grave trauma cranico che ha portato al coma, Angela, si è alla fine svegliata e si è sentita chiedere prima del fratello, segno che la sua memoria era ancora intatta.

Dopo che Angela aveva chiesto del fratello, la famiglia ha ritenuto necessario consentire ai tre fratelli ricoverati di riunirsi per la prima volta dall’incidente.

Essere autorizzati a piangere insieme e sostenersi a vicenda ha portato speranza per la famiglia.

Insieme al recupero è arrivata la depressione, per la quale lo sforzo della comunità è aumentato per sostenere la famiglia in qualsiasi modo possibile.

Una festa con gelato che ha coinvolto tutti i fratelli è stata organizzata per sollevare il morale di Zachary, di 5 anni, che aveva iniziato a sviluppare uno stato depressivo.

Una raccolta fondi ha raccolto quasi 300.000 dollari mentre un video dei fratelli che si riunivano è diventato quasi immediatamente virale.

La comunità si è unita, offrendo le proprie preghiere e mostrando il proprio sostegno.

I bambini attualmente vivono con la loro nonna, Susan Skillicorn, e i fratelli hanno iniziato una nuova scuola.

La famiglia non è certa di come il danno cerebrale di Angela influenzerà il suo futuro, ma rimangono speranzosi.

La prozia dei bambini, Teresa Burrell, ha dichiarato che ora si può sentire felicità e risate dai bambini mentre continuano a rafforzarsi e a riprendersi.

Tuttavia, Burrell ha anche affermato che ci sono momenti tristi in cui i bambini sentono la mancanza dei genitori e avranno bisogno di tutto il sostegno possibile.

È risaputo che i bambini hanno un meraviglioso sistema di supporto per aiutarli nel difficile viaggio che hanno di fronte.

Valuta l'articolo
Aggiungi un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

I fratelli si uniscono e si sostengono dopo aver perso i loro genitori in un incidente automobilistico fatale
Dopo 10 anni, una madre torna alla casa abbandonata dove aveva lasciato la sua bambina di un anno e scopre qualcosa che la fa piangere