La fila della polizia si prepara a eseguire una coreografia, ma è il cane della polizia a rubare la scena

Le sfide di danza che le persone affrontano e pubblicano sui social media sono una delle nostre cose preferite da guardare.

Probabilmente, ti diverti anche tu a guardare queste prove. Promuovono il buon umore e in qualche modo uniscono le persone.

Molto probabilmente, ti sei imbattuto nella sfida “The Git Up”. Tutto è iniziato con un tutorial di danza realizzato da Blanco Brown per la sua canzone omonima.

Non sorprendentemente, molte persone erano desiderose di provare la coreografia, che è innegabilmente divertente e contagiosa.

L’Ufficio dello Sceriffo della Contea di Sutter, il Dipartimento di Polizia di Yuba City,

i Tribunali della Contea di Sutter e l’Ufficio per l’Esecuzione del Codice della Contea di Sutter sono tutti rappresentati in uno di questi video di sfida, che ha circa 9 milioni di visualizzazioni complessive.

Questi ragazzi hanno portato la sfida a un livello completamente nuovo trasformandola in una vera e propria competizione di danza.

Non riusciamo a smettere di guardare il risultato perché è incredibile.

Dopo che una macchina della polizia di Yuba City e una macchina dello sceriffo della Contea di Sutter iniziano a “litigare” per un parcheggio, inizia la sfida di danza.

Man mano che la danza ha inizio, si uniscono altri partecipanti.

Uno dei cani K-9 si distingue tra loro, ma non tanto per la sua danza quanto per la gioia di guardare gli altri poliziotti ballare.

Presumibilmente si chiede cosa stia succedendo prima di unirsi alla festa.

Apprezzo come la polizia ci mostri che si divertono nonostante abbiano un lavoro piuttosto serio.

Guardare questo video è obbligatorio. Guardalo qui, e ricorda di dirlo anche ai tuoi amici.

Valuta l'articolo
Aggiungi un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

La fila della polizia si prepara a eseguire una coreografia, ma è il cane della polizia a rubare la scena
Uno su un milione: la mamma di quattro dona una quantità senza precedenti di organi dopo la morte avvenuta pochi giorni dopo il parto