Dopo che il gatto è stato rimosso, i clienti hanno deciso di non effettuare alcun acquisto lì

Le informazioni si sono diffuse immediatamente per la città.

I clienti hanno scelto di non visitare il negozio adiacente dopo che il gestore ha rimosso un gatto che si aggirava per gli scaffali.

In questo post, esamineremo come i clienti hanno reagito e discuteremo le conseguenze di questa lista nera.

Dopo che un gatto è stato rimosso dall’area, i clienti hanno criticato il negozio.

I clienti hanno preso la decisione di smettere di fare acquisti nel negozio in segno di protesta.

Fufu è il vero eroe, però. Lì, era cresciuto con il suo padrone ottantacinquenne. Fufu, il gatto, è amato da tutti. Ha vissuto nel negozio di alimentari per cinque anni.

Ogni giorno va lì per dare il benvenuto ai clienti seduto al bancone delle vendite.

Anche il personale ha fatto la stessa lamentela. Hanno innegabilmente notato che il gatto stava seduto troppo vicino alle verdure.

Dopo una settimana, è stata finalmente firmata una petizione, ottenendo 500 firme per consentire alla mascotte di tornare nel negozio.

In risposta a queste informazioni, il capo ha negoziato un compromesso.

Il gatto può quindi gestire la cassa, ma deve essere addestrato a stare lontano dai prodotti ortofrutticoli.

Valuta l'articolo
Aggiungi un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Dopo che il gatto è stato rimosso, i clienti hanno deciso di non effettuare alcun acquisto lì
10 grandi catene di negozi prendono posizione per augurare “Buon Natale” invece di “Buone Feste”