Jennifer Grey, la protagonista di “Dirty Dancing”, ha recentemente svelato la vera storia dietro la sua relazione con Patrick Swayze nel film iconico

Hai mai dubitato che la relazione tra Patrick Swayze e Jennifer Grey in “Dirty Dancing” fosse reale? Ora puoi mettere fine alla tua curiosità!

Nel suo ultimo libro, “Out of the Corner”, Grey finalmente mette in chiaro la situazione e offre ai lettori una visione ravvicinata della loro connessione.

Esploriamo questo affascinante racconto in dettaglio.

La prima irritazione di Jennifer Grey per le burle di Patrick Swayze Grey e Swayze hanno collaborato in un altro film chiamato “Red Dawn” prima di unirsi nel famoso “Dirty Dancing”.

Ma in quel momento, Grey non era una grande fan degli scherzi comici di Swayze. Ha detto a The View: “Patrick faceva sempre scherzi pratici a me e a tutti gli altri”.

Anche se tutto era in buon umore, non riuscivo a sopportarlo. Ricordo di aver pensato: ‘Non sopporto più questo uomo’.

È rimasta sbalordita nel vedere che il destino li aveva riuniti per “Dirty Dancing”. Inizialmente, Grey non mostrava interesse.

Ma dopo il loro primo provino, le cose sono cambiate. Swayze l’ha tirata da parte ed esprimeva il suo sincero pentimento per il suo comportamento.

“Mi ha detto, guardandomi negli occhi, ‘Ti amo, ti amo, e mi dispiaccio davvero'”, ricorda. So che non eri entusiasta di collaborare con me in questo progetto.

Nelle sue memore, Grey descrive la sua complicata relazione con Swayze durante la produzione di “Dirty Dancing”.

Non erano proprio una coppia fatta in paradiso, quindi litigavano occasionalmente. Dovevano mettere da parte i loro disaccordi e trovare un compromesso affinché il film funzionasse.

Grey si rammarica di non aver avuto una comprensione più profonda di Swayze all’inizio della loro relazione.

“Dopo aver riflettuto, mi sarebbe piaciuto accettarlo per chi era veramente, invece di cercare di trasformarlo in qualcun altro”, scrive l’autrice.

Grey apprezza il talento inossidabile di Swayze e il suo sostegno nonostante le loro dispute, specialmente durante le difficili sequenze di danza.

Lo descrive come forte, ferocemente protettivo ed estremamente impegnato nel suo lavoro.

Non poteva fare a meno di rimanere colpita da quanto fosse bella la sua pelle e quanto fosse meraviglioso il suo profumo.

Per tutti coloro che amano “Dirty Dancing”, c’è una meravigliosa notizia! Un seguito dell’amato film è ufficialmente in sviluppo, secondo Lionsgate.

Meglio ancora, Jennifer Grey interpreterà di nuovo Baby sotto la regia di Jonathan Levine. Con un sorriso radioso, Levine ha dichiarato: “Dirigere il seguito di uno dei miei film preferiti è un sogno che si avvera”.

Gli autori del film intendono includere musica hip-hop degli anni ’90 nei loro ambiziosi obiettivi ed esplorare nuovi temi per preservare il fascino del primo film.

Inoltre, stanno cercando il modo migliore per riconoscere il coinvolgimento di Swayze nel seguito con il suo patrimonio.

Grey, tuttavia, è decisa a non sostituire Swayze. Afferma inequivocabilmente: “Non ci sarà mai nessuno che possa sostituire Patrick”.

“Era davvero unico. Saremo sempre grati dei suoi ricordi e ci impegneremo a produrre qualcosa di nuovo e unico in sua memoria”.

Con Grey nel cast e la promessa di trattare il seguito con amore e rispetto, i fan possono anticipare un’interpretazione nostalgica e contemporanea del fantastico mondo di “Dirty Dancing”.

 

Valuta l'articolo
Aggiungi un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Jennifer Grey, la protagonista di “Dirty Dancing”, ha recentemente svelato la vera storia dietro la sua relazione con Patrick Swayze nel film iconico
Uno su un milione: la mamma di quattro dona una quantità senza precedenti di organi dopo la morte avvenuta pochi giorni dopo il parto