La figlia di Michael Strahan, Isabella, 19 anni, rivela la diagnosi di cancro al cervello

Isabella, la figlia di Michael Strahan, sta combattendo contro il cancro al cervello.

La tragica notizia è stata condivisa dalla diciannovenne e dal padre durante un’intervista con Robin Roberts trasmessa giovedì su Good Morning America.

“Mi sento fantastica. Non troppo male”, ha risposto Isabella.

Dopo aver avuto mal di testa per un mese durante il suo primo anno di college presso l’Università della California del Sud a Los Angeles, Isabella ha ricevuto la diagnosi di medulloblastoma nell’ottobre del 2023.

Ha detto a Roberts: “Non ho notato nulla di strano fino a circa l’1 ottobre”. “È quando non potevo più camminare dritta e ho sicuramente notato mal di testa e nausea”.

Inizialmente ha attribuito il problema alla vertigine, ma quando ha iniziato a vomitare sangue quando si è svegliata un giorno alla fine di ottobre, ha capito che c’era davvero qualcosa che non andava.

“Pensavo, ‘Beh, questo probabilmente non è buono’. Ho mandato un messaggio a mia sorella, che ha informato il resto della famiglia”.

A quel punto, Michael ha dichiarato: ”abbiamo deciso che davvero dovresti fare un check-up approfondito. E sono molto grato al medico.

Perché questo medico è stato abbastanza diligente da dire, ‘Facciamo il check-up completo’, credo che abbia salvato la sua vita”.

Isabella ha fatto diversi esami e test, e poi le è stato detto di recarsi al Cedars-Sinai Medical Center.

I medici non hanno scoperto che aveva un tumore grande come una palla da golf che cresceva rapidamente nella parte posteriore del suo cervello fino a quando non è stata in ospedale.

“Onestamente, non ricordo molto”, ha dichiarato il padre di quattro figli.

“Ricordo solo di cercare di trovare il percorso più veloce per Los Angeles. Inoltre, non sembra reale. Sembrava irreale, tutto questo”.

Isabella ha subito un intervento chirurgico, diverse sessioni di radioterapia e un programma di riabilitazione di un mese.

Ha commentato: “Ho potuto suonare il campanello ieri. È stato eccellente. È stato davvero emozionante perché le trenta sessioni si sono svolte in sei settimane”.

“Abbiamo mantenuto il segreto per circa due mesi, il che è davvero difficile. È difficile nasconderlo sempre, quindi non voglio più nasconderlo”, ha dichiarato.

“Voglio essere solo una voce, ed essere qualcuno che le persone che stanno affrontando la radioterapia o la chemioterapia potrebbero guardare”.

Michael ha dichiarato: “Credo davvero di essere l’uomo più fortunato del mondo perché ho una figlia incredibile”.

“Capisco che sta passando attraverso tutto questo, ma so anche che lo affronterà e che non ci viene mai dato più di quanto possiamo gestire.”

Valuta l'articolo
Aggiungi un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

La figlia di Michael Strahan, Isabella, 19 anni, rivela la diagnosi di cancro al cervello
Gli adolescenti trovano una creatura “congelata” bloccata sotto l’auto e la portano di corsa dal veterinario che non può credere ai suoi occhi