L’agente di polizia salva la vita di una neonata: “Sono contento che Dio mi abbia messo nel posto giusto”

L’Agente di Addestramento sul Campo Goz non dimenticherà mai la notte del 15 novembre.

Era in pattuglia quando ha ricevuto una chiamata al 911 dai genitori e dalla nonna di una neonata.

Dicevano che la neonata stava soffocando, diventando blu, e che la stavano portando in ospedale.

Poco dopo aver ricevuto la chiamata, l’Agente Goz capì che doveva agire.

Poiché si è reso conto che sarebbe stato quasi impossibile per loro raggiungere l’ospedale in tempo per salvare la vita della bambina, essendo distante e dovendo passare molti semafori.

Fortunatamente, l’Agente Goz si trovava nelle vicinanze. Così ha detto al centralino di dire alla coppia di fermarsi all’incrocio tra Okeechobee Road e South Jenkins Road.

Quando l’agente li ha incontrati e ha preso la bambina, lei era svenuta e non si muoveva.

“Le ho dato 3-4 spinte sulla schiena, mi sono assicurato di mantenere libera la via aerea e una volta sentito il suo respiro e il suo pianto, ho capito che la bambina stava respirando di nuovo”, ha detto Goz.

I paramedici hanno portato la piccola Alybree DeJesus Cerda in ospedale. Dopo un’osservazione durante la notte, la bambina è stata dimessa il giorno successivo.

La bambina, ora di due settimane, sta bene.

“Sono estasiato, felice. È stato un onore poter assistere quella famiglia”, ha detto l’agente.

Dopo questo incidente, Goz è stato nominato per ricevere il Premio per il Salvataggio della Fort Pierce Police Department.

L’ufficiale non solo ha salvato la vita della bambina, ma ha anche dato alla coppia un corso di RCP e primo soccorso a casa loro il giorno successivo, in modo che potessero affrontare un’altra situazione di emergenza se necessario.

Valuta l'articolo
Aggiungi un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

L’agente di polizia salva la vita di una neonata: “Sono contento che Dio mi abbia messo nel posto giusto”
La cantante cristiana Natalie Grant offre una potente esibizione dell’inno nazionale