Abbattere le barriere: Noah Matthews fa storia come prima star di Disney con la sindrome di Down

Con la selezione di Noah Matthews, Disney ha centrato di nuovo nel segno.

È il primo attore con la sindrome di Down a recitare in una delle sue produzioni.

A 15 anni, Noah interpreterà il ruolo di Slightly, uno dei ragazzi sperduti nell’isola mitica di Neverland nel classico romanzo Peter Pan.

C’è una meravigliosa notizia per l’industria cinematografica. Noah Matthews Matofsky, un attore di 15 anni con la sindrome di Down, ha ottenuto un ruolo importante in un film Disney.

Interpreterà uno dei Ragazzi Sperduti, chiamato Slightly, nel film live-action Peter Pan & Wendy.

La madre di Noah ha rivelato che ha affrontato un rigoroso processo di audizione, competendo contro migliaia di altri giovani attori.

Nonostante la dura concorrenza, è stato selezionato, facendo la storia come uno dei primi attori con la sindrome di Down a recitare in un ruolo principale in un film Disney.

Per girare il film, Noah e la sua famiglia si sono trasferiti a Vancouver per 6 mesi.

Ha ricordato il suo tempo sul set del film, dicendo: “Abbiamo imparato tutti a combattere con la spada,

cosa che ho amato. Avevo molte battute da imparare molto rapidamente, ma è stato emozionante e mi è piaciuto davvero.”

Noah vuole perseguire la sua passione per il teatro ed essere un modello per gli altri con la sindrome di Down che condividono il suo interesse.

Ha l’obiettivo di incoraggiare le persone a sognare in grande e a seguire le loro aspirazioni. È stimolante vedere individui come Noah abbattere le barriere e mostrare agli altri cosa è possibile.

Valuta l'articolo
Aggiungi un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Abbattere le barriere: Noah Matthews fa storia come prima star di Disney con la sindrome di Down
Il papà ha parlato con sua figlia per 9 mesi: lo ha riconosciuto immediatamente dopo la nascita